Riproduttori e rimonta della faraona

Riproduttori e rimonta della faraona cosa c’è da sapere

Gestione dei riproduttori

A giugno le faraone sono in piena deposizione e si consiglia di raccogliere le uova dalle quali si faranno nascere i prossimi riproduttori.
Rispetto agli altri animali domestici (polli, anatre, ecc.) le faraone hanno un comportamento subordinato che le spinge a stare sempre in gruppo isolandosi dagli altri animali. Infatti di natura fortemente gregaria, la faraona predilige vivere in gruppi molto numerosi che vedono assieme esemplari di qualunque sesso ed età. Per quanto bonaria con i suoi stessi esemplari, la Faraona sa essere anche molto “attaccabrighe” ed aggressiva con animali del cortile. Attività principale dei gruppi è senza dubbio la ricerca del cibo – in prevalenza piccoli insetti e varie qualità di vegetali -che avviene direttamente sul terreno. All’approssimarsi della sera i gruppi si ritirano presso un luogo protetto dove, appollaiandosi, trascorreranno la notte. È necessario quindi che i ricoveri destinati al loro riposo siano attrezzati con posatoi.

Gestione della rimonta

A giugno inizia l’allevamento della rimonta. Abbiate cura di preparare ambienti idonei curando specialmente la lettiera. Questa è il pavimento dove gli animali si muovono, riposano, giocano e defecano. Deve essere abbondante perché deve durate per tutto il ciclo di allevamento degli animali e consentire l’assorbimento e la fermentazione delle loro deiezioni. Uno strato sufficiente è costituto da 10-15 cm di truciolo di legno e deve essere distribuito uniformemente su tutto il pavimento. Il tipo di legno da cui deriva il truciolo non è importante purché si tratti di legno naturale. Non deve, infatti, essere utilizzato truciolo derivante dalla levigatura o lavorazione di mobili, serramenti, ecc. perché potrebbe contenere residui di vernici o resine tossiche per gli animali. Il truciolo di legno può sere reperito presso i principali negozi di prodotti zootecnici oppure recuperato direttamente da falegnamerie della zona.

Sfoglia il nostro catalogo prodotti

Visita la nostra pagina Facebook

Fonte: Biozootec

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.