Riproduttori e rimonta del pollo nel mese di Giugno

Riproduttori e rimonta del pollo

Sono ormai diversi mesi che le galline producono uova e per mantenere ad un buon livello queste produzioni si consiglia di controllare l’igiene del pollaio e del parchetto del pascolo. Innanzitutto arieggiate, con un rastrello, le lettiera permanente raccogliendo eventuali penne e aggiungendo truciolo asciutto in eventuali zone umide. L’umidità è infatti l’unico nemico degli animali domestici.
Assicuratevi inoltre che le galline dispongano di un ampio pascolo: almeno 10 mq a capo. Se questo non è possibile oppure il pascolo non è sufficientemente inerbito si consiglia di collocare alcune rastrelliere con verdure o erbe. Ciò migliora la qualità dei riproduttori e rimonta del pollo. Le rastrelliere con erba hanno lo scopo di evitare inutili competizioni tra le galline che con il tempo sfociano in cannibalismo.

Igiene ed alimentazione

Curate anche la sistemazione degli abbeveratoi all’aperto. Anche se gli animali hanno molto spazio a disposizione la zona dove sono sistemati gli abbeveratoi è frequentata da tutti gli animali ed eventuali parassiti (coccidi e vermi) presenti in zone umide possono infestare gli animali. Consigliamo quindi di sistemare gli abbeveratoi all’aperto sopra delle griglie (in ferro, plastica o legno) che poggiano su quattro pietre e oste a 20-30 cm. dal terreno. In questo modo l’acqua che normalmente cade dagli abbeveratoi bagna solo il terreno sotto la grata senza essere a contatto con gli animali. Per un miglior drenaggio consigliamo eventualmente di sistemare sotto la grata uno strato di 20-30 cm. di ghiaia interrata.

Elementi essenziali

Non deve poi mancare il bagno di sabbia ottenuto realizzando delle buche di sabbia nelle quali si consiglia di mescolarvi della cenere di legna. Le galline ne troveranno un buon giovamento che le aiuterà a sbarazzarsi dei parassiti della pelle e delle penne.
Per quanto riguarda l’alimentazione ricordiamo che il pascolo deve essere considerato solo come un necessario elemento di igiene pertanto gli alimenti devono sempre essere somministrati e devono essere di buona qualità.

Gestione polli da rimonta

I polli destinati alla rimonta stanno raggiungendo i quattro mesi di vita. Si consiglia di fare la scelta e destinare all’ingrasso i soggetti non idonei alla riproduzione.
Per quanto riguarda l’alimentazione si consiglia di somministrare le miscele su apposite mangiatoie lineari.
Va ricordato che lo spazio utile per ogni mangiatoia, dato che abbiamo a disposizione due fronti, è il doppio della sua lunghezza. Per evitare sprechi di mangime si consiglia l’utilizzo di mangiatoie con sbarrette anti spreco.

Sfoglia il nostro catalogo prodotti

Visita la nostra pagina Facebook

Fonte: Biozootec

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.