Razione alimentare per faraone al primo mese di vita

Razione alimentare per faraone al primo mese di vita

Alimentazione faraone in allevamento

Consigli e suggerimenti su come rispettare le esigenze alimentari delle faraone.

 

Dopo la schiusa delle uova le faraone devono essere allevate in ambienti chiusi e riscaldati. Per quanto riguarda le esigenze alimentari questi piccoli uccelli domestici di origine africana necessitano di un alto tenore proteico (28% di proteine grezze) e di un livello di Energia metabolizzabile pari a 2.800 Kcal/Kg. Per quanto riguarda gli amminoacidi queste le loro esigenze: Metionina 0,59%; Metionina + Cistina 1,06%; Lisina 1,71%.
La razione alimentare deve comprendere anche Calcio (1,40%) e Fosforo disponibile: 0,70%.
Per rispettare le esigenze in fatto di benessere alimentare delle faraone durante questa fase di allevamento, consigliamo di utilizzare un apposito mangime oppure un mangime per selvaggina a penna con la seguente composizione media: proteine grezze 26-27%; grassi grezzi 4-5%; fibra grezza 3-4%; ceneri 8-9 %; metionina 0,6%.
La miscela deve essere distribuita a volontà (mangiatoie sempre piene a tutte le ore della giornata) durante tutto il promo mese di vita.

Fonte: biozootec.it

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.