Mangiatoie lineari per faraone: consigli utili

Mangiatoie lineari

Mangiatoie lineari per faraone

La libertà dalla fame e dalla sete è uno dei principali pilastri del benessere animale. Tra questo il libero accesso alle mangiatoie garantisce l’assenza di competizione tra gli animali al momento del pasto. È pertanto necessario dimensionare correttamente il numero e il tipo di mangiatoie che si utilizzano per le faraone in riproduzione. In base alla pluridecennale esperienza della Stazione Sperimentale di Pollicoltura ogni faraona in riproduzione ha bisogno di un fronte mangiatoia (lineare) di almeno 8 centimetri. Per un gruppo di 100 faraone in riproduzione è necessario uno spazio mangiatoia di almeno 800 cm lineari cioè n. 4 mangiatoie da un metro l’una. Quindi se le mangiatoie lineari sono posizionate al centro del ricovero sono necessarie n. 4 mangiatoie lunga 100 centimetri dato che possono essere utilizzata da entrambi i lati: 200 centimetri x 4 = 800 centimetri.

A questo link potete verificare tutti i nostri prodotti delle mangiatoie lineari, scoprile qui.

Se invece si utilizzano mangiatoie lineari appoggiate al muro o alla rete occorrono n. 8 mangiatoie da 100 centimetri perché il fronte disponibile per l’alimentazione è uno solo.
Nella sistemazione delle mangiatoie, lineari o circolari, non dimenticate lo spazio d’ingombro che è direttamente influenzato dalle dimensioni dell’animale.

Fonte: biozootec.it