Dimorfismo sessuale nei conigli

Dimorfismo sessuale nei conigli

Dimorfismo sessuale nei conigli

Il dimorfismo sessuale nei conigli (differenza tra maschio e femmina) non è molto accentuato. Mentre non è difficile l’individuazione del sesso negli adulti diverso è se si valutano dei giovani.
L’individuazione del sesso nel coniglio generalmente non è troppo difficile da fare anche se occorre una certa pratica. Questa operazione è generalmente più facile in un maschio o una femmina dopo i 3 mesi di età.
Nel maschio la testa ed il corpo sono generalmente più “compatte” rispetto ad una coniglia. Le coniglie di razza media e grande sviluppano spesso una tasca di pelle sotto il mento, chiamata giogaia, inoltre, generalmente sono più grandi dei conigli della stessa razza.
Per riconoscere il sesso negli animali giovani consigliamo questa metodo.

Posizionatevi su una sedia tenendo il coniglio in braccio per qualche minuto. Quando il coniglio è calmo, con molta delicatezza giratelo a pancia in su, con la testa, il torace ed il posteriore raccolti contro il vostro addome, mentre le zampe posteriori a debita distanza dal vostro corpo. Assicuratevi di tenere fermamente il posteriore e non permettere al coniglio di scalciare. Le zampe e i muscoli posteriori di un coniglio sono molto potenti e un calcio mal dato può causare una frattura alla colonna vertebrale del coniglio.

Come distinguere il sesso del coniglio

Per determinare il sesso del coniglio occorre analizzare i suoi organi sessuali.
Il prepuzio è la protuberanza soffice fra le zampe posteriori. Fate una leggera pressione usando l’indice ed il medio sulla parte anteriore (il lato verso di voi) ed il tessuto rosa interno emergerà in entrambi i sessi.
Se si tratta di una giovane femmina, il tessuto avrà aspetto piuttosto conico, con una fessura che parte dalla punta all’indietro fino alla coda. Nelle femmine più adulte, il tessuto potrebbe essere più “carnoso”, ma il taglio è anch’esso generalmente dalla punta verso il fondo.

Se si tratta di un giovane maschio, il tessuto rosa avrà un aspetto più simile ad un cilindro con un piccolo buco nel centro. Se il coniglio è vicino alla maturità sessuale, la punta del pene potrebbe fuoriuscire. Un coniglio maturo avrà testicoli grandi ed evidenti su entrambi i lati del prepuzio. Generalmente sono di colore rosa con vene piuttosto in evidenza, ma possono essere anche color grigio. Hanno forma di “salsicciotti” e partono dall’inizio del prepuzio curvando indietro fino alla coda.

Se il coniglio è spaventato, potrebbe ritrarre i testicoli, rendendo difficile vederli.

 

Fonte: biozootec.it