Alimentazione delle anatre in riposo riproduttivo

Alimentazione delle anatre in riposo riproduttivo

Dopo il primo ciclo di deposizione le anatre cessano di deporre le uova ed entrano in una fase di riposo. Per quanto riguarda l’alimentazione delle anatre è necessario fare attenzione che durante questo lungo periodo non ingrassino. Una miscela aziendale per anatre in riposo riproduttivo può essere realizzata utilizzando cereali aziendali locali; integrando la razione con una mangime per pulcini con questa composizione madia: proteine grezze 23%; grassi grezzi 3-4%; fibra grezza 4%; ceneri 7-8 %; metionina 0,4%.

La razione dell’alimentazione delle anatre può essere così realizzata: quattro parti di mangime per pulcini, tre parti di crusca di frumento e tre parti di cereali locali misti: mais, grano, orzo, ecc.
Ogni 10 kg di razione deve essere aggiunto sale da cucina in misura del 0,12%: vale a dire 12 grammi ogni 10 kg di miscela.
La razione dell’alimentazione delle anatre deve essere distribuita solo a metà giornata lasciando che al mattino le anatre trovino le mangiatoie vuote e siano spinte a cercare erbe e insetti nel pascolo. Sempre e in ogni caso deve essere presente una rastrelliera per la distribuzione di foraggi verdi.

Fonte: biozootec.it

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.