Alimentazione del pollo dalla quinta alla dodicesima settimana di vita

Alimentazione del pollo dalla quinta alla dodicesima settimana di vita

Consigli e indicazioni su come realizzare una miscela alimentare per il benessere dei polli in accrescimento

Dopo il primo mese di vita le esigenze alimentari del pollo in accrescimento cambiano e di conseguenza deve essere modificata anche la formulazione della miscela alimentare. Queste esigenze cambieranno ancora all’età di circa 90 giorni e pertanto la razione che seguirà dovrà coprire solo questo breve periodo: dalla quinta alla dodicesima settimana di vita.
Nel nostro caso, per la composizione della razione, utilizziamo cereali aziendali come mais, sorgo, grano, ecc. e integrati con un mangime commerciale per pulcini con la seguente composizione media:

  • proteine grezze 23%;
  • grassi grezzi 3-4%;
  • fibra grezza 4%; ceneri 7-8 %;
  • metionina 0,4%.

La razione alimentare, dalla quinta alla dodicesima settimana di vita, viene così realizzata: mangime per pulcini tre parti, miscela di cereali aziendali una parte.

Inizialmente la razione deve essere somministrata a volontà il che vuol dire cha le mangiatoie devono essere sempre piene durante tutte le ore del giorno. Dall’ottava settimana in poi, circa, la miscela deve essere razionata: al mattino le mangiatoie devono essere vuote per essere riempite con la razione alimentare solo a metà giornata. Gli animali devono, inoltre, avere sempre a disposizione erbe, verdure e foraggi anche secchi distribuiti in apposite rastrelliere (vedi i nostri prodotti).

Fonte: biozootec.it

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.