Alimentazione anatre durante prime quattro settimane di vita

Alimentazione anatre durante prime quattro settimane di vita

Consigli e indicazioni su come realizzare una miscela alimentare

Dalla nascita e per le prime quattro settimane di vita agli anatroccoli deve essere somministrata un’idonea razione alimentare in grado di soddisfare le loro esigenze di sviluppo. Specialmente in questa prima fase le anatre hanno, infatti, bisogno di un buon apporto proteico per assecondare il loro sviluppo. Non devono mancare specialmente gli amminoacidi essenziali come fondamentale elemento nutritivo per questo periodo di vita.

Per soddisfare queste esigenze alimentari si consiglia l’utilizzo di una miscela aziendale costituita da cereali aziendali spezzati (mais, sorgo, grano, ecc.) miscelati con un mangime per pulcini con la seguente composizione media:

  • proteine grezze 23%;
  • grassi grezzi 3-4%;
  • fibra grezza 4%;
  • ceneri 7-8 %;
  • metionina 0,4%.

La miscela aziendale viene realizzata mescolando 9 parti di mangime per pulcini e una parte di cereali aziendali franti.

Durante queste prime quattro settimane d’allevamento la razione deve essere distribuita a volontà il che vuol dire che le mangiatoie devono essere sempre piene durante tutte le ore del giorno. Già dopo la seconda settimana di vita non fate mancare alle anatre erbe e verdure tritate da distribuirsi utilizzando delle piccole rastrelliere idonee allo scopo.

Fonte: biozootec.it

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.